Come inaugurare una biblioteca che non c’è?

A San Leonardo si può!

Basta tanta buona volontà! È questo ciò che è successo nel Comune di San Leonardo, dove una vera e propria biblioteca non c’è e troppe sarebbero le risorse da impiegare per allestire un locale. Ma della biblioteca c’è tutto il resto: molti libri, personale a disposizione, iniziative di avvicinamento alla lettura e piccoli-grandi utenti.

Tutto questo si è realizzato il 19 maggio quando, alla presenza dei bambini della scuola primaria del comune è stata fatta l’inaugurazione.
Molte persone si sono adoperate perché l’iniziativa potesse prendere il via. La biblioteca del Comune di Cividale ha fornito il supporto gestionale e un aiuto concreto nella realizzazione, l’amministrazione di San Leonardo, nella persona della vice sindaco Teresa Terlicher, ha fortemente perseguito questo obiettivo, le insegnanti della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado si sono rese parte attiva nel progetto.
A tutte queste persone si sono aggiunti alcuni volontari.

“Il risultato è sicuramente soddisfacente – dichiara la Terlicher - i bambini della scuola primaria hanno già potuto prendere in prestito il primo libro e in queste settimane anche i piccoli della scuola dell’infanzia e i grandi delle medie hanno potuto accedere a questa nuova biblioteca. Inoltre da un anno a questa parte è attiva, sempre nei locali del municipio, la “Tana dell’orso”: appuntamento alle cinque del pomeriggio di ogni ultimo sabato del mese con letture da parte di volontari per i bambini più piccoli”.

Grandi apprezzamenti anche da Daniela Briz, presidente del Sistema Bibliotecario del cividalese, che vede “nella nascita di questa piccola biblioteca di San Leonardo, un grande risultato anche del lavoro congiunto fatto in seno al Sistema Bibliotecario stesso”.

Queste le prossime aperture della Biblioteca di San Leonardo:

sabato 25 giugno dalle 18 alle 19;

giovedì 7 luglio sempre 18 – 19,

sabato 9 luglio dalle 10 alle 11,

sabato 30 luglio dalle 18 alle 19.

Elisabetta Gottardo

Questo sito, realizzato e finanziato interamente dai soci, è completamente independente ed amatoriale.
Chiunque può collaborare e fornire testi e immagini a proprio nome e a patto di rispettare le regole che trovate alla pagina della policy.
Dedichiamo il sito a tutti i valligiani vicini e lontani di Pulfero, San Pietro al Natisone, Savogna, Stregna, Grimacco, San Leonardo, Drenchia, Prepotto e di tutte le frazioni e i paesi.

www.lintver.it
© 2000 - 2018 Associazione Lintver
via Ponteacco, 35 - 33049 San Pietro al Natisone - Udine
tel. +39 0432 727185 - specogna [at] alice [dot] it