Percorsi a piedi

Apprezzare le bellezze delle Valli del Natisone e subirne il fascino richiede qualche piccolo sacrificio. La natura selvaggia ed incontaminata, infatti, esige spesso privilegiati punti d'osservazione non sempre facilmente raggiungibili e a volte sconosciuti anche alla popolazione locale. Ció probabilmente ha contribuito a salvaguardare fino ad oggi le bellezze e le peculiaritá di questi luoghi. Questa sezione del sito é dedicata alla loro scoperta ed alla loro valorizzazione. Le foto ed i testi proposti non sono sufficienti a rappresentare la suggestione e l'incanto che questi posti suscitano. Vi invitiamo a scoprirli e ammirarli rispettandone l'integritá, lasciando anche a coloro che che verranno dopo di Voi il privilegio di apprezzarli.

Le Valli del Natisone

Ambienti naturali devastati da moto da cross nelle Valli del Natisone
Lo denunciano i cittadini:
“le autoritá competenti avviino immediati controlli”.

Il torrente Tarčensnjak
Un torrente un pó insidioso ma da un'aspetto naturalistico davvero selvaggio.

Una interessante escursione naturalistica
Una facile escursione di circa h. 1.30, per tutti, in qualsiasi periodo, con la neve, col gran caldo!

Preparazione
Come prepararsi alle escursioni.

San Canziano
Un percorso facile e leggero per chi ama le cose semplici ma belle e il fascino delle cose del passato!

Koderjana
Una forra interessantissima, ricca di emozioni paesaggistiche.

Monte Mija
Assai interessante dal punto di vista vegetazionale e di gran interesse geomorfologico.

Monte Matajur
Importante per una gradualitá, forse unica, di successione delle varie formazioni vegetali.

La Kraguenza
I suoi dolci declivi e gli ampi scorci sulla pianura e sulle Alpi offrono immagini suggestive.

Bodrino
Escursione per intenditori! Luoghi selvaggi, incontaminati, unici.

San Donato
Natura, arte, storia convivono in questo percorso in maniera ideale.

Monte Joannes
I declivi e gli scorci della Kraguenca si allargano e si innalzano.

Star Čedad
Un luogo suggestivo per la grotta, la cascata, la presenza del ruscus ypoglossum.

Monte Barda
Un luogo storico! Interessante per il "Sentiero Natura" della Scuola Media.

Le Alpi Giulie

Forca de lis Sieris
Un meraviglioso percorso di montagna. Basta una accelerata di macchina per raggiungerlo.

Krn / Monte Nero
Possente montagna, punto culminante delle Prealpi Giulie (2000 m.)

Prisojnik
Montagna poderosa e massiccia, situata nella zona del passo Vršič. (2.547 m.)

Jof di Montasio
Via normale da sud per la scala Pipan
E' una montagna delle Alpi Giulie alta 2.754 m.

Triglav / Tricorno
2863 metri, é la cima piú alta delle Alpi Giulie.

Mojstrovka
m. 2332 - Bella cima, situata nella zona del passo Vršič

Mangart
2677 m. é la quarta cima delle Alpi Giulie

Kanin
m. 2587 - Questa montagna é frequentata soprattutto per la severitá dell'ambiente e per il vasto panorama.

Razor
m. 2601 - Massiccia montagna che domina l'Alta Val Trenta

Le Alpi Carniche

La ferrata dello Zermula
Ferrata "Amici della montagna" tra Paularo e Pontebba.

Questo sito, realizzato e finanziato interamente dai soci, é completamente independente ed amatoriale.
Chiunque puó collaborare e fornire testi e immagini a proprio nome e a patto di rispettare le regole che trovate alla pagina della policy.
Dedichiamo il sito a tutti i valligiani vicini e lontani di Pulfero, San Pietro al Natisone, Savogna, Stregna, Grimacco, San Leonardo, Drenchia, Prepotto e di tutte le frazioni e i paesi.

www.lintver.it
© 2000 - 2017 Associazione Lintver
via Ponteacco, 35 - 33049 San Pietro al Natisone - Udine
tel. +39 0432 727185 - specogna [at] alice [dot] it




Visite dal 3 Aprile 2010.