Origine del toponimo Lombaj




Sono Giani Gus dal Belgio e voglio raccontare una storia del paese Lombai (Grimacco).
La mia mamma è Bruna Gus, nata a Lombai; la casa si chiama:Pertenova hiša. Il mio papà è Franz Gus, figlio di Luigi Gus, nato a Lombai e la casa si chiama Korantova hiša.

Quando venivo in vacanze a Lombai negli anni 1960 e1970, il mio papa Franz Gus mi raccontava che la prima casa di Lombai non era là dove è adesso ma era 400 metri più in su, per andare al paese di Rucchin.

Tante volte quando andavo a piedi in su con il mio papa, lui si fermava al punto giallo sulla mappa e mi raccontava che il suo papa Luigi Gus abitava nella prima casa di Lombai, che si trovava più o meno in zona marcata in rosso sulla mappa e diceva anche che era la casa della mia mamma Bruna Gus, Pertenova hiša.
Quel posto e tutta la zona si chiama Kolombe o du Kolombe o go na Kolombe.
Per questo ti scrivo questa storia, perché nella sezione Toponimi del Comune di Grimacco sul vostro sito, si parla dell'ipotesi che Lombaj derivi dal latino columbarium " / colombaio /: " in friulano con "colombare, colombarie", , per indicare un edificio posto in luogo elevato.

La testimonianza del mio papà conferma questa ipotesi, infatti sostiene che la prima casa di Lombai non era là dove è adesso ma era 400 metri più in su.
Giani Gus

Questo sito, realizzato e finanziato interamente dai soci, è completamente independente ed amatoriale.
Chiunque può collaborare e fornire testi e immagini a proprio nome e a patto di rispettare le regole che trovate alla pagina della policy.
Dedichiamo il sito a tutti i valligiani vicini e lontani di Pulfero, San Pietro al Natisone, Savogna, Stregna, Grimacco, San Leonardo, Drenchia, Prepotto e di tutte le frazioni e i paesi.

www.lintver.it
© 2000 - 2018 Associazione Lintver
via Ponteacco, 35 - 33049 San Pietro al Natisone - Udine
tel. +39 0432 727185 - specogna [at] alice [dot] it