Le nostre BELLE(???!!!) Valli

Pensavo di conoscere le nostre Valli del Natisone.
Invece, ieri sera, giorno di Natale, ascoltando il TG2 ho sentito "Valli del Natisone...". Naturalmente istintivamente ho guardato... ma con mia grande meraviglia le BELLE Valli del Natisone non c'erano o perlomeno io non le riconoscevo. Le immagini che vedevo erano catapecchie sopravissute alla ricostruzione del post-terremoto, scorci sciatti (se si esclude la chiesetta), panorami insignificanti. Mi sono subito fatto delle domande:
"Gli ascoltatori del TG2 che immagine si son fatta delle Valli del Natisone? Cosa pensano delle Valli del Natisone dopo questa trasmissione? Se mai avranno l'occasione di poter visitare le Valli del Natisone non si guarderanno bene dal cogliere l'occasione di visitare un luogo simile?"

Ma mi sono anche chiesto:
"Gli operatori del TG2 che razza di professionisti sono?
Volevano fare un servizio sulle Valli, ma le hanno visitato prima, si sono chiesti cosa era opportuno riprendere?" Oppure... (lasciamo perdere!)
Le Valli sono veramente così come loro le hanno rappresentato?
Allora, poveri noi!

Al di là delle buone intenzioni, che ordinariamente si riconoscono a tutti, ancora una volta balza all'evidenza il solito problema:
ognuno fa i cavoli suoi..., intendendo per "cavoli suoi", i propri interessi personali;
la scoordinazione è il nostro inguaribile male cronico;
la destra non sa cosa fa la sinistra (in senso politico e non);
fare quello che si può e se si può anche più di quello che si potrebbe, ma senza una testa che pensa.

Son convinto che persone che amano veramente le Valli,
i loro abitanti,
la loro STORIA,
la loro cultura,
la loro lingua,
esistono e probabilmente sono anche numerose.
Il problema è che non riusciamo a collaborare, a unirci, ad approfondire il nostro essere "slovenj Nediških Dolin" e soprattutto a testimoniarlo.
Niesmo parmorni se zluožt!

A quando una presa di coscienza decisa ed efficiente?
Nino Specogna

Questo sito, realizzato e finanziato interamente dai soci, è completamente independente ed amatoriale.
Chiunque può collaborare e fornire testi e immagini a proprio nome e a patto di rispettare le regole che trovate alla pagina della policy.
Dedichiamo il sito a tutti i valligiani vicini e lontani di Pulfero, San Pietro al Natisone, Savogna, Stregna, Grimacco, San Leonardo, Drenchia, Prepotto e di tutte le frazioni e i paesi.

www.lintver.it
© 2000 - 2018 Associazione Lintver
via Ponteacco, 35 - 33049 San Pietro al Natisone - Udine
tel. +39 0432 727185 - specogna [at] alice [dot] it