Berichinissima

Composizione pastorale originariamente per organo, riscritta per orchestra
Mons. Giovanni Battista Candotti nacque a Codroipo nel 1809. Avviato al sacerdozio, sentì una profonda vocazione per la musica a cui dedicò tutta l'esistenza. A diciasette anni aveva ormai composta una messa a tre voci e organo, che fu eseguita per la prima volta nella chiesa del Seminario di Udine con brillante successo. Nominato organista della insigne Collegiata di Cividale, produsse in circa cinquant'anni ben 519 composizioni musicali, tra messe, salmi, inni, mottetti, sinfonie per orchestra ed organo solo. Vinse importanti concorsi all'estero, dove era molto noto e stimato.

Noto e stimato fu anche nelle Valli del Natisone. Eseguito da tutte le cantorie parrocchiali era il suo inno natalizio "Jesu, Redemptor omnium" per tenore solista, coro ed organo assieme al famoso "Exultate Deo" ancor oggi nel repertorio di diversi Cori delle Valli. Colpito da cecità continuò a scrivere musica. Morì il giorno 11 aprile 1876. Oltre alle moltissime opere lasciò un'eredità preziosa: un allievo degno di lui, il grande Jacopo Tomadini, anch'egli maestro di Cappella del Duomo di Cividale.

Mons. Giovanni Battista Candotti

elaborazione per orchestra Nino Specogna

realizzazione della pagina Nino Specogna



Questo sito, realizzato e finanziato interamente dai soci, è completamente independente ed amatoriale.
Chiunque può collaborare e fornire testi e immagini a proprio nome e a patto di rispettare le regole che trovate alla pagina della policy.
Dedichiamo il sito a tutti i valligiani vicini e lontani di Pulfero, San Pietro al Natisone, Savogna, Stregna, Grimacco, San Leonardo, Drenchia, Prepotto e di tutte le frazioni e i paesi.

www.lintver.it
© 2000 - 2018 Associazione Lintver
via Ponteacco, 35 - 33049 San Pietro al Natisone - Udine
tel. +39 0432 727185 - specogna [at] alice [dot] it