Naše molitve

An mož dos Čedada, Giovanni Pascolini, nan je prašu kako našo molitvo. Slo svestua smo naročil tel "file", takua de usak ki če bo mogu napisat kako molitvo takuo ki jo on mole. Tele bojo naše navadne usakdanje molitve, takua ki ih molemo po naših vaseh.

Oče naš

(Tarčet - Nino Specogna)

Oče naš, ki si u nebesih, posvečeno bod tuojo imè, pridi h nan tuoje krakjestvo, zgodi se tuoja voja kakor u nebesih takò na zemí.
Daj nan naš usakdanji kruh in odpusti nan naše dugè, kakor tudi mi jih odpuščamo našin dužnikan in ne upéj nas u skušnjavo, pa riesi nas od hudega. Amen.

Češčenasti, Marija

(Tarčet - Nino Specogna)

Češčenàsti (Češčena si ti) Marìja, gnàde pùna, Gaspùad j stàbo, ti si žègnana med ženàm an žègnan je sad tuojgà telèsa Jèžuš.

Svèta Marìja, Màt Božà, pros za nas grìešnike, sàda an ob ùr nàše smartì.

Amen.

Za zahvalit

Boglòn an Devica Marija

Grazie! (Letteralmente: Il Signore rimeriti e la Vergine Maria).

Bùog se smil čez usè dušìce ki so tan u vìcah

(Tala molitva za dušice je zlo nucana. Kar se kajšan udare, jo dija; an še prìat ku ubìt kakuoso, ecc.

Iddio abbia pietà di tutte le anime del purgatorio.

(Questa preghiera è molto usata. Quando ci si fa male o addirittura prima di ammazzare la gallina, ecc.)

Bùog se smil čez usè dušìce od vàše hìše an od vàše žlàhte

(za zahvalìt kar se sprime kajšan dar)
(Per ringraziare di un dono)

Iddio abbia pietà di tutte le anime della vostra casa e della vostra parentela.

Bùog žegni

(Kadar se vit de kajšan ije)

(Se odguarì)

Boglòn!

(Quando qualcuno mangia)
Iddio benedica (anzichè "buon appetito")
(Si risponde)
Dio rimeriti.

Dobrò srèčo Buog di an Marija

(Kadar se sreča kajšnèga ki berè kar je pardìelu) (Al pa)

Srečo Buog di

(Se odguarì)

Boglòn!

(Quando si incontra qualcuno che raccoglie i frutti della terra)
Buona fortuna vi dia Iddio e Maria.
(Si risponde)
Iddio rimeriti.

Buog pomaj!

(Temù ki kìha)
(A chi starnutisce)
Iddio aiuti!

Bùog se smil čez njegà dušìco

(Kar se čùje zuonit po duš)
(Quando si sente suonare a morto)
Iddio abbia pietà della sua anima.

Buog prevìda!

(Kar je kàka težava) (Quando c'è qualche difficoltà)
Iddio provvederà!

Čast Bogù!

(Kar se finì ìest)

(za te male)

Čast Južušu!

(Alla fine dei pasti)
Lode a Dio
(coi piccoli) Lode a Gesù.

Za saludàt

Dòbro jùtro

(Se odguarì:)

Bùog di!

Buon giorno.
(Si risponde).
Iddio dia.

Bùog stàbo, pred tàbo an za tàbo!

(Kar kajšan gre proč)
(Quando qualcuno sta per partire)
Iddio sia con te, davanti a te e dietro di te.

Pùjmo spat, z Buogan prebivat

(Prìet ku itì spat, kar se finì rožar)

(Se odguarì)

Duor je z Buogan Buog je žnjin

(Prima di andare a dormire, al termine del rosario)
Andiamo a dormire e stiamo con Dio.

(Si risponde)
Chi è con Dio, Dio è con lui.

Častito

(Stara pìesan po Rožarje
vecchia preghiera in forma di canto per il doporosario
)

Častito
usaki časi bodi
siveto oj siladiko ime Ježuš
janoj ime Marija.

Nikdar nas na zapusti
o Ježuš use sladikuosti
sada in na sadnj čas
bodi, Ježuš tapar nas.

Lodato in ogni tempo sia
il santo e dolce nome Gesù
e anche il nome Maria.

Non lasciarci mai,
o Gesù, tutta dolcezza,
ora e nell'ultimo tempo
stai vicino a noi.
Nino Specogna

Realizzazione della pagina Ruben Specogna

Questo sito, realizzato e finanziato interamente dai soci, è completamente independente ed amatoriale.
Chiunque può collaborare e fornire testi e immagini a proprio nome e a patto di rispettare le regole che trovate alla pagina della policy.
Dedichiamo il sito a tutti i valligiani vicini e lontani di Pulfero, San Pietro al Natisone, Savogna, Stregna, Grimacco, San Leonardo, Drenchia, Prepotto e di tutte le frazioni e i paesi.

www.lintver.it
© 2000 - 2018 Associazione Lintver
via Ponteacco, 35 - 33049 San Pietro al Natisone - Udine
tel. +39 0432 727185 - specogna [at] alice [dot] it