Argomenti di dibattito: "Il natisoniano"

Con questi argomenti dibattito non intendiamo dar fastidio a nessuno. I nostri sono solo stimoli a comunicare, a scambiare idee, a riflettere, a migliorare le nostre convinzioni. Un dibattito sincero può solo far crescere la nostra comunità.

Anche se dovremo per forza di cose, a volte, schierarsi da una parte, lo faremo in assoluta buona coscienza, pronti, però, a cambiare idea appena qualcuno ci convinca del contrario.

Il natisoniano - traccia di discussione

Come vorresti chiamare il nostro dialetto? Natisoniano? Benečjano? Po našin? Slovjensko? Altro?

E' bene conservarlo?

E' possibile conservarlo oppure è destinato a scomparire?

Cosa si può fare per conservarlo, per allargarlo, per arricchirlo?

Possono convivere italiano e natisoniano?

E natisoniano, italiano e sloveno letterario?

Quando al natisoniano manca un termine, è meglio ricorrere all'italiano o allo sloveno letterario?

E' bene anche poterlo scrivere il natisoniano o è sufficiente parlarlo?

Per scriverlo è opportuno usare la grafia dello sloveno letterario per le č, ž, š e anche la j (i cui fonemi non esistono nella lingua italiana), che già esistono o è meglio inventare delle lettere nuove?

Per scriverlo è bene tendere a una koinè, oppure è meglio che ciascuno scriva i termini così come vengono pronunciati nel proprio paese? (Leggendo si può sempre pronunciare secondo la propria parlata). Es.: in qualche paese dicono: "kries"; in altri: "krias". Oppure "samuo", ma anche "samua", come nella valle del Natisone.

L'eventuale confronto con lo sloveno letterario è importante, oppure è più importante conservare le specificità di ogni singolo paese?

Suggerisci eventuali temi di dibattito

Realizzazione della pagina Nino Specogna

Questo sito, realizzato e finanziato interamente dai soci, è completamente independente ed amatoriale.
Chiunque può collaborare e fornire testi e immagini a proprio nome e a patto di rispettare le regole che trovate alla pagina della policy.
Dedichiamo il sito a tutti i valligiani vicini e lontani di Pulfero, San Pietro al Natisone, Savogna, Stregna, Grimacco, San Leonardo, Drenchia, Prepotto e di tutte le frazioni e i paesi.

www.lintver.it
© 2000 - 2018 Associazione Lintver
via Ponteacco, 35 - 33049 San Pietro al Natisone - Udine
tel. +39 0432 727185 - specogna [at] alice [dot] it