MILLEFOGLIE

(Achillea millefolium L.)

Una rubrica semplice che guarda al vegetale dell'orto, del campo e del bosco vicini, cercando possibili connessioni con la medicina popolare od etnoiatrica.
E’ caratterizzata da foglie bi-tripennatifide, capolini di fiori bianchi larghi circa 0.5 cm generalmente con 5 fiori ligulati o bianchi o rosa, in pannocchie ombrelliformi.

Per scopo terapeutico si usano le sommità fiorite.
Come principi attivi sono presenti :
un olio essenziale, della materia resinosa, del tannino e dell’achilleina, un glucoside amaro.

Proprietà

E’ un tonico amaro e astringente, un antispasmodico e sedativo utero-ovarico, un colagogo ed un emostatico.

Indicazioni

Per os (bocca) è utile in tutti gli spasmi delle vie digestive e uterine, nella dismenorrea e nell’amenorrea, in relazione anche con delle turbe di tipo psichico, nelle metrorragie e nei disturbi della menopausa e della circolazione.
Per uso esterno è impiegabile nelle leucorree (perdite bianche) e nelle emorroidi.

La si assume sotto forma di infuso:
30 g di sommità fiorite per i litro d’acqua.
3 tazze al giorno tra i pasti.
O come tintura madre:
25 gocce due-tre volte al dì.

Sotto forma di decotto per uso esterno:
una manciata di pianta tagliata in un litro d’acqua.
Bollire 10 minuti.
Per lavaggi e irrigazioni, ma anche come rimedio della caduta dei capelli.

Uso popolare

Anche sotto forma di succo fresco come emostatico, vulnerario e cicatrizzante per uso esterno.

Le foglie e i fiori, masticati a lungo, alleviano il mal di denti.
Un tempo i semi appesi in un caratello impedivano al vino di alterarsi.
Attualmente l’impiego principale è quello di essere un ottimo amaro-tonico presente in molti digestivi.
Erbe e salute a cura di Franco Fornasaro
DOM 2000

Questo sito, realizzato e finanziato interamente dai soci, è completamente independente ed amatoriale.
Chiunque può collaborare e fornire testi e immagini a proprio nome e a patto di rispettare le regole che trovate alla pagina della policy.
Dedichiamo il sito a tutti i valligiani vicini e lontani di Pulfero, San Pietro al Natisone, Savogna, Stregna, Grimacco, San Leonardo, Drenchia, Prepotto e di tutte le frazioni e i paesi.

www.lintver.it
© 2000 - 2018 Associazione Lintver
via Ponteacco, 35 - 33049 San Pietro al Natisone - Udine
tel. +39 0432 727185 - specogna [at] alice [dot] it