Nabruna

Nabruna da San Lorenzo
Nabruna da San Lorenzo
Il monte Nabruna fa da contrafforte al Matajur verso ovest. E' luogo ricco di storia, di cultura, di interesse naturalistico.
Il monte Nabruna è il luogo ideale per l'osservazione di tutta la valle del Natisone e dei suoi monti dal Mladesjena, alla Kraguenza, al Joannes, e specialmente del Vogu e del Mija; verso nord anche della catena dello Stol e di quella di Musi e ancora di tutta la catena del Kanin, compreso il Monte Forato - Prestreljenik col suo foro ben visibile.

Alle sue pendici si trova la chiesetta di S. Lorenzo, attualmente in riparazione.
Proprio dalla chiesetta si gode il panorama migliore e più aperto sulla valle e sui monti verso occidente.

I prati sono ricchi di orchidacee; endemica l'orecchia d'orso specie nel ripido versante nord-ovest.

Da San Lorenzo la salita al monte Nabruna offre panorami sempre nuovi.
Particolarmente interessanti e suggestivi quelli che si possono godere dal crinale a precipizio verso il valico di Stupizza sul corso del Natisone e sulle Prealpi e Alpi Giulie.
Pareti a strapiombo verso il Natisone
Pareti a strapiombo verso il Natisone
Pure interessanti i manufatti, che testimoniano l'intensa attività di un tempo in questa zona.

Di questa zona si parla anche nell'articolo pubblicato su questo sito "percorsi a piedi/Matajur".

Nino specogna

Realizzazione della pagina Nino Specogna

Questo sito, realizzato e finanziato interamente dai soci, è completamente independente ed amatoriale.
Chiunque può collaborare e fornire testi e immagini a proprio nome e a patto di rispettare le regole che trovate alla pagina della policy.
Dedichiamo il sito a tutti i valligiani vicini e lontani di Pulfero, San Pietro al Natisone, Savogna, Stregna, Grimacco, San Leonardo, Drenchia, Prepotto e di tutte le frazioni e i paesi.

www.lintver.it
© 2000 - 2018 Associazione Lintver
via Ponteacco, 35 - 33049 San Pietro al Natisone - Udine
tel. +39 0432 727185 - specogna [at] alice [dot] it