La grotta di S. Giovanni d'Antro

Antro e la grotta in mezzo alle rocce (la foto è stata fatta dopo un temporale: si intravvede una cascata)
Antro e la grotta in mezzo alle rocce (la foto è stata fatta dopo un temporale: si intravvede una cascata)
Servizio fotografico
Una cavità così particolare non poteva non attirare l'attenzione e non poteva quindi non diventare oggetto di attenzione, di cura, di cultura.

Gli ambienti più suggestivi specie dal punto di vista paesaggistico vengono sempre e ovunque dedicati all'arcano e con l'avvento del cristianesimo a luogo di culto.

Alla stessa regola sottostà anche la grotta di Antro, da tempo immemorabile chiamata San Giovanni d'Antro (il paese dovrebbe venir chiamato, come lo chiamava mio nonno, San Silvestro d'Antro).

Rimandando ai successivi files una conoscenza più approfondita della grotta dal punto di vista storico-artistico, ci limitiamo a un servizio fotografico molto stringato per un approccio e una conoscenza essenziali.

Iniziamo con la riproduzione di alcune foto abbastanza vecchie:
all'ingresso della scalinata che porta alla grotta  la scritta: FECI FAR IO MATTIA COMATIZ
all'ingresso della scalinata che porta alla grotta la scritta: FECI FAR IO MATTIA COMATIZ


la grotta nella roccia
la grotta nella roccia


il “kropìeunjak” all'ingresso
il “kropìeunjak” all'ingresso


la chiesa nella grotta col vecchio altare
la chiesa nella grotta col vecchio altare


la cappella col vecchio altare ligneo; all'altare vecchio è stato sostituito l'altare ligneo che precedentemente si trovava nella cappella come da figura seguente
la cappella col vecchio altare ligneo; all'altare vecchio è stato sostituito l'altare ligneo che precedentemente si trovava nella cappella come da figura seguente


L'altare ligneo nella cappella
L'altare ligneo nella cappella


maistre  andre von lack iacob 1mo. 4mo. 7mo. 7mo. (1477)
maistre andre von lack iacob 1mo. 4mo. 7mo. 7mo. (1477)


la pietra tombale del diacono Felice
la pietra tombale del diacono Felice


visita dell'arcivescovo Nogara
visita dell'arcivescovo Nogara


la grotta dalla chiesetta di Biacis
la grotta dalla chiesetta di Biacis


porta palo a sostegno della vite
porta palo a sostegno della vite


inizio scalinata
inizio scalinata


scalinata di accesso alla grotta
scalinata di accesso alla grotta


ruderi del castello lungo la salilta
ruderi del castello lungo la salilta


terrazza con forno vista dall'esterno
terrazza con forno vista dall'esterno


scolo acque sotterranee
scolo acque sotterranee


kropìeunjak
kropìeunjak


forno
forno


mensola pastore con bastone
mensola pastore con bastone


mensola con personaggio con baccale di vino in mano e sulla spalla grappolo d'uva
mensola con personaggio con baccale di vino in mano e sulla spalla grappolo d'uva


personaggio con la barba
personaggio con la barba


altro personaggio con barba
altro personaggio con barba


figura femminile
figura femminile


il famoso suonatore di cornamusa
il famoso suonatore di cornamusa


suonatore di “gusla”(violino popolaresco)
suonatore di “gusla”(violino popolaresco)


lapide del diacono Fellice
lapide del diacono Fellice


cappella
cappella


sudario della Veronica
sudario della Veronica


altare principale
altare principale
v

bacheca con resti di orso delle spelonche
bacheca con resti di orso delle spelonche


scolo delle acque sotterranee
scolo delle acque sotterranee


inizio del sentiero nella grotta
inizio del sentiero nella grotta


scavo nella roccia (frantoio? battistero?)
scavo nella roccia (frantoio? battistero?)


inizio del ramo laterale secondario
inizio del ramo laterale secondario


via obbligatoria prima della realizzazione del sentiero
via obbligatoria prima della realizzazione del sentiero


come sopra
come sopra



poggiolo esterno della sacrestia

tria ai piedi della scalinata
tria ai piedi della scalinata

Nino Specogna

Questo sito, realizzato e finanziato interamente dai soci, è completamente independente ed amatoriale.
Chiunque può collaborare e fornire testi e immagini a proprio nome e a patto di rispettare le regole che trovate alla pagina della policy.
Dedichiamo il sito a tutti i valligiani vicini e lontani di Pulfero, San Pietro al Natisone, Savogna, Stregna, Grimacco, San Leonardo, Drenchia, Prepotto e di tutte le frazioni e i paesi.

www.lintver.it
© 2000 - 2018 Associazione Lintver
via Ponteacco, 35 - 33049 San Pietro al Natisone - Udine
tel. +39 0432 727185 - specogna [at] alice [dot] it