Don Giovanni Battista Cruder

Sammardenchia di Tarcento 1863-1945
Don Giovanni Battista Cruder fu consacrato sacerdote nel 1888. Svolse il suo ministero a Oblizza, Prosenicco, Lusevera e per 30 anni a Rodda.

Di carattere combattivo fu fedele assertore dei diritti degli sloveni e per questo fu perseguitato senza pietà.

Subì il confino ed il carcere politico dal quale fu liberato dall'allora vescovo di Padova mons. Luigi Pelizzo.
Nino Specogna

Questo sito, realizzato e finanziato interamente dai soci, è completamente independente ed amatoriale.
Chiunque può collaborare e fornire testi e immagini a proprio nome e a patto di rispettare le regole che trovate alla pagina della policy.
Dedichiamo il sito a tutti i valligiani vicini e lontani di Pulfero, San Pietro al Natisone, Savogna, Stregna, Grimacco, San Leonardo, Drenchia, Prepotto e di tutte le frazioni e i paesi.

www.lintver.it
© 2000 - 2018 Associazione Lintver
via Ponteacco, 35 - 33049 San Pietro al Natisone - Udine
tel. +39 0432 727185 - specogna [at] alice [dot] it